News: Rupert Grint torna sulle scene: sarà protagonista di una nuova serie




Nella saga del maghetto interpretava Ron, il miglior amico del Prescelto che si sentiva sempre secondo (anche se poi arriva la sua rivalsa); ora, invece, è proprio Rupert Grint ad aver conquistato il ruolo del protagonista.
L'attore britannico ha infatti firmato il contratto per una nuova serie prodotta dalla NBC.
Il titolo dello show non è ancora stato deciso, ma sono state rilasciate altre informazioni. Ogni episodio, ad esempio, avrà la durata di circa un'ora.
Noti sono anche i nomi dei produttori della serie: Silvio Horta (Ugly Betty) e Aaron Kaplan (Secrets & Lies).
Lo show sarà un drama fumettistico e narrerà la storia di un giovane lavoratore precario (interpretato, appunto, da Rupert Grint) newyorkese, ossesionato dal fumetto creato dal defunto padre: Imperial City. Il protagonista, infatti, ha creduto per tutta la vita di possedere ogni nuova edizione; ma un misterioso collezionista gli rivela l'esistenza di un decimo volume. Inizia così la sua avventura, e scoprirà che il mondo di Imperial City è reale, e che lui è l'unico in grado di salvarlo.
Un ruolo perfetto per l'ex attore potteriano (grande appassionato di fumetti), che indosserà anche le vesti di produttore, affiancando Horta e Kaplan.

Queste, per ora, le informazioni rilasciate. Nuove news verranno date con l'avvicinarsi della realizzazione della serie.
Stay tuned!

Commenti

Letture del mese

Top 10 - Best of 2017

Recensione "Electric Dreams" by Philip K. Dick

Recensione "Detective in Poltrona" by Ransom Riggs

Dal 30 gennaio torna in libreria SHARON PIVETTA

Intervista Doppia - Jordan River (DarkZone)

BlogTour - Felix: Intervista Doppia (DarkZone)