News: Rupert Grint torna sulle scene: sarà protagonista di una nuova serie




Nella saga del maghetto interpretava Ron, il miglior amico del Prescelto che si sentiva sempre secondo (anche se poi arriva la sua rivalsa); ora, invece, è proprio Rupert Grint ad aver conquistato il ruolo del protagonista.
L'attore britannico ha infatti firmato il contratto per una nuova serie prodotta dalla NBC.
Il titolo dello show non è ancora stato deciso, ma sono state rilasciate altre informazioni. Ogni episodio, ad esempio, avrà la durata di circa un'ora.
Noti sono anche i nomi dei produttori della serie: Silvio Horta (Ugly Betty) e Aaron Kaplan (Secrets & Lies).
Lo show sarà un drama fumettistico e narrerà la storia di un giovane lavoratore precario (interpretato, appunto, da Rupert Grint) newyorkese, ossesionato dal fumetto creato dal defunto padre: Imperial City. Il protagonista, infatti, ha creduto per tutta la vita di possedere ogni nuova edizione; ma un misterioso collezionista gli rivela l'esistenza di un decimo volume. Inizia così la sua avventura, e scoprirà che il mondo di Imperial City è reale, e che lui è l'unico in grado di salvarlo.
Un ruolo perfetto per l'ex attore potteriano (grande appassionato di fumetti), che indosserà anche le vesti di produttore, affiancando Horta e Kaplan.

Queste, per ora, le informazioni rilasciate. Nuove news verranno date con l'avvicinarsi della realizzazione della serie.
Stay tuned!

Commenti

Letture del mese

Recensione "La canzone di Achille" by Madeline Miller

Intervista al figo #8 - Mark Carter

Recensione "Avialae" by Lucid

Recensione "Nothing Tastes as Good" by Claire Hennessy

Novità in libreria - Les Flaneurs Edizioni

Recensione doppia "Recessive" by Irene Grazzini