Post

L'articolo del Momento

Recensione – La figlia del re dei pirati

Immagine
Trama Alosa, capitana di una nave pirata, ha diciassette anni e una missione: recuperare un’antica mappa, chiave per trovare un fantastico tesoro. Per riuscirci, si lascia catturare dai pirati nemici che la nascondono sul loro vascello. Tra lei e la mappa c’è solo un ostacolo: Riden, il secondo di bordo, ovvero il suo rapitore, che si dimostra più intelligente e abile del previsto, oltre che bello in modo sleale. Ma niente paura: Alosa ha più di un asso nella manica, e nessuno potrà riuscire a fermarla; né a ostacolare la sua rocambolesca ricerca della mappa. Azione, avventura, amore e un pizzico di magia sono gli ingredienti di questa amatissima storia di pirati. Quando ho creato il barattolino della tbr con tutti i mini libri, non avrei mai immaginato di pescare proprio questo romanzo. Era sulla mia libreria da quasi un anno e pensavo che sarebbe rimasto lì finché non mi avesse chiamata. La tbr di un lettore però agisce in maniera misteriosa, ed è così che “La figlia del re d

Recensione: Cruel

Immagine
  Trama In una New York pericolosa e oscura, con più ombre che luci, i fratelli Mackenzie sono una forza incontrastabile e sono temuti da tutti. Tanto affascinanti quanto spietati, se ne vanno in giro come se fossero i padroni del mondo e come se non avessero preoccupazione alcuna. Ryan, il leader dagli occhi verdi pieni di mistero, cerca di mantenere l’ordine nel caos. Killian, il maggiore nonché il più scellerato, è un richiamo per i guai. Clayton, l’inafferrabile, è sempre un passo avanti agli altri e sembra non provare emozioni. E Tyler, il più giovane, ama giocare d’azzardo e rischiare tutto, persino la sua incolumità. Arya, Beatrix e Cassie li guardano da lontano, un po’ ammaliate e un po’ spaventate: da un lato, desiderano attirare la loro attenzione; dall’altro, sperano di non essere risucchiate dal loro vortice di follia. I Mackenzie sono un mito, però anche ragazzi da cui è meglio tenersi alla larga. Ma non è forse ciò che è pericoloso e proibito che attira di più? Buon giorn

Recensione: Per il Trono di Hannah Whitten

Immagine
Salve, specchietti! Oggi sono qui per parlarvi di Per il trono , il secondo e ultimo volume della dilogia romantasy di Hannah Whitten, edita, in Italia, da Mondadori. Red e il lupo sono riusciti a contenere la minaccia dei Cinque Re, ma a caro prezzo. L’amata sorella di red, Neve, la Prima Figlia, si è persa nelle Terre d’Ombra, un regno capovolto in cui i feroci dèi della leggenda sono rimasti intrappolati per secoli dopo che i Re hanno preso il potere. Ma Neve ha un alleato, anche se è uno cui preferirebbe non dover mai più avere a che fare: il re ribelle Solmir. Solmir è determinato a porre fine alle Terre d’Ombra e crede che aiutare Neve possa essere la chiave per distruggerle. Ma per ottenere il loro scopo, i due dovranno intraprendere un viaggio attraverso un luogo pericoloso, fino a giungere al misterioso Albero del Cuore, e reclamare infine per sé gli arcani poteri degli dèi. Per il trono” era in assoluto uno dei libri che aspettavo di più quest’anno. Da quando ho fini

Recensione: Una Lady in Affitto

Immagine
 𝐓𝐑𝐀𝐌𝐀 𝑳𝒐𝒏𝒅𝒓𝒂 𝟏𝟖𝟏𝟑 Per il Visconte Edward Lewis trovare moglie non è mai stata un’urgenza. Amante a tempo pieno – meglio se di donne che non rivedrà più – al ruolo di aspirante marito ha sempre preferito gli affari. Certo, perseguire tale intento sarebbe più facile se non fosse l’unico erede di un antico casato. Soprattutto, se non avesse una madre… La melodrammatica Lady Catherine ha in mente per lui una scintillante Stagione a Londra, nonostante Edward sembri più avvezzo alle fughe, che ai balli. Il furto maldestro di una carrozza, poi il sequestro involontario di una prostituta, Vivian, e i piani del visconte saranno tutti da rivedere. Dopo una notte da cliente per ripagarla dell’errore, il fato si rivelerà per entrambi un’occasione: cinque giorni insieme a Mayfair, al costo di tre sterline, per convincere il Ton londinese che Vivian sarà la futura Viscontessa di Ashby. Facile come bere una limonata, si direbbe, o ardente come un fuoco che divampa? Al lettore, l’ardua

Presentazione libro - Siamo Comete, siamo come te

Immagine
Il 5 Luglio alle ore 18:00 presso il circolo della stampa ad Avellino verrà presentata la raccolta di racconti "Siamo Comete, Siamo come te - Donne che hanno fatto la storia". L'evento sarà moderato dal giornalista e scrittore Ermanno Corsi che parlerà della raccolta e delle donne che hanno contribuito alla nascita di questo progetto.  Trama Romanzo Siamo Comete, siamo come....te è la prima raccolta ideata da Filomena Carrella ed Elvira Miranda dedicata interamente alle donne che hanno in qualche modo rivoluzionato il loro tempo. Una raccolta che racchiude le voci di tantissime donne raccontate da donne che vivono il loro tempo per continuare e perseguire quella rivoluzione culturale, personale, sociale. Spezzoni di vita delle protagoniste prese in esame che diventano racconti proposti in diverse forme: l’intervista, la sintesi di un determinato periodo, il ricordo di un incontro letterario con un personaggio, 28 donne che non si arrendono mai. Ad impreziosire il volume l

Recensione in anteprima: Draw Down the Moon - L'accademia della luna

Immagine
  Trama Wren Nightingale ha sempre pensato di essere la pecora nera della famiglia, perché lei è l'unica a non avere nessun potere magico. Si è quindi rassegnata non solo a vivere una grigia esistenza da Mondana, ma anche a separarsi da Lee, il suo migliore amico, che sta per entrare all’Accademia della Luna, una scuola in cui i Lunari – ovvero i ragazzi dotati di potenziale magico – imparano a sviluppare i propri poteri. Tuttavia, quando scocca la mezzanotte del suo diciottesimo compleanno, Wren sente una strana energia scorrerle nelle vene, forte e dirompente, e capisce subito: è diventata una Lunare. E così la sua vita cambia per sempre… Lee Young non crede alla sua fortuna. Proprio quando pensava di dover rinunciare a Wren, ecco che il destino gli concede una seconda occasione per confessarle i suoi sentimenti e un’intera estate per trasformare la loro amicizia in qualcosa di più. Nel giro di poche settimane, però, strani eventi sconvolgono il normale addestramento all’interno

Recensione: Inside Out 2

Immagine
Salve, specchietti! Siete pronti a provare gioia, tristezza, rabbia, disgusto, paura, ansia, imbarazzo, invidia ed ennui? Avete capito bene: stiamo per parlare di uno dei film di animazione più atteso (e anche più ben riuscito) degli ultimi tempi: Inside Out 2. Targato Disney-Pixar, “Inside Out 2” torna nella mente di Riley – da poco entrata nell’adolescenza – con il Quartier Generale messo a soqquadro da un evento completamente inaspettato: l’arrivo di nuove Emozioni! Gioia, Tristezza, Rabbia, Paura e Disgusto non sanno come interpretare la presenza di Ansia e i suoi amici. «Dopotutto Riley ha dodici anni adesso. Che mai potrebbe accadere?» Così si chiudeva, ben nove anni fa, il primo Inside Out , il film d’animazione vincitore di un Golden Globe e di un Premio Oscar che ha portato per la prima volta bambini e adulti di tutte le età a interrogarsi sulle proprie emozioni. Una seduta dallo psicologo sulle comode poltrone di un cinema. Un profondo viaggio all’interno della mente u

Segnalazione: Strikeout di Annamaria Bosco e Mariarosaria Guarino

Immagine
Buongiorno Specchietti, oggi ci teniamo a segnalarvi un romanzo appena approdato su Amazon: Strikeout di Annamaria Bosco e Mariarosaria Guarino! Uno sport romance, enemies to lovers, che siamo certe saprà tenervi compagnia questa estate! Titolo: Strikeout Serie: Autoconclusivo Autori: Annamaria Bosco e Mariarosaria Guarino Editore: Self publishing   Genere: Sport romance/Enemies to lovers/Forced proximity/Contemporary/Spicy Data di pubblicazione: 21 giugno 2024 Formati: ebook e cartaceo   Trama: Sono Emily. E per vivere faccio l’artista. Be’... ci provo, almeno. Il fatto è che è difficile emergere e per sbarcare il lunario devo necessariamente affittare una stanza della mia casa. Nessuno dura più di tre mesi perché... non è facile vivere con me. Ma Liam, il nuovo affittuario, sembra intenzionato a non mollare. E questo mi spinge a provocarlo per vedere fino a quanto può resistere. Peccato che i suoi bicipiti mi distraggano. Parecchio. Ma non cederò il mio cuore a un giocatore di