Libri da Ombrellone- Frammenti da Spiaggia 2.0 [21-08-2017]


Salve Specchietti, ben ritrovati con una nuova puntata della rubrica Libri sotto l'ombrellone- Frammenti da Spiaggia.
Siete già abbastanza carichi? Ecco i nostri consigli di oggi!

- moony


Poiché personalmente non apprezzo la copertina italiana, mi sono presa la libertà di postare quella inglese. Il libro è comunque già disponibile in libreria e negli store online anche in lingua nostrana.

Eleanor & Park - Rainbow Rowell

Trama
Eleanor... Capelli rossi, il look sbagliato. Ferma alle sue spalle finché lui non si volta. Stessa accanto a lui fino al suo risveglio. Che fa sembrare tutti gli altri più sbiaditi e insignificanti e mai abbastanza.
Park... Lui sa che lei ama una canzone già prima di farla suonare per lei. Che ride alle sue battute ancora prima che lei arrivi alla parte finale. C'è un punto sul suo petto, appena sotto la sua gola, che le fa venir voglia di mantenere le promesse.
Ambientata nel corso di un anno scolastico, nel pieno degli anni '80, questa è la storia di due sfortunati sedicenni, abbastanza svegli da sapere che il primo amore non dura praticamente mai, ma così coraggiosi e disperati da continuare a provarci.

Tre motivi per leggerlo:
1) Lo stile: delicato, poetico, impacciato e romantico come il primo amore.
2) Per la storia, che ha da raccontare molto più di quanto sembri.
3) Per i tanti personaggi e l'intreccio di tutte le loro storie.

-CuorediInchiostro 

Aspettami fino all'ultima pagina (Uscita 31-08-2017) 
 
Trama

Silvia ha quasi quarant’anni, vive e lavora a Parigi e ha una relazione difficile con Alain, un uomo sposato che da mesi le racconta di essere sul punto di lasciare la moglie. Dopo tante promesse, sembra che lui si sia finalmente deciso, ma la fatidica sera in cui dovrebbe trasferirsi da lei, le cose non vanno come previsto. E Silvia, in una spirale di dolore e umiliazione, decide di farla finita con quell’uomo falso e ingannatore e di riprendere in mano la sua vita. Alain però non si dà per vinto, e Silvia non è abbastanza forte da rimanere indifferente alle avances dell’uomo che ama... Dopo giorni e notti di disperazione, viene convinta dalla sua migliore amica a fare visita a un bizzarro terapeuta, il signor O’Flahertie, che sembra sia capace di curare le persone con la letteratura. Grazie ad autori come Oscar Wilde, Italo Calvino, Gustave Flaubert, Mary Shelley, e al potere delle loro storie, Silvia comincia a riflettere su chi sia realmente, su quali siano i suoi desideri più profondi e su cosa invece dovrebbe eliminare dalla sua vita...

Tre motivi per leggerlo: 
1) Romanzo pieno di speranza e citazioni che riguardano la vita di tutti i lettori 
2) Ambientato in una favolosa Francia piena di contraddizioni 
3) Personaggi frizzanti e varieggiati 













Questi erano i suggerimenti della settimana... che titoli porterete in spiaggia con voi?
Appuntamento al prossimo lunedì con nuovi e succulenti consigli!
Qui trovate i suggerimenti delle settimane scorse.
Buona estate!
Libri riflessi in uno specchio

Commenti

Posta un commento

Letture del mese

Tienimi per mano al tramonto- Herman Hesse

Recensione "19 Days" by Old Xian

In piedi, Signori, davanti ad una Donna (William Shakespeare)

Recensione: Il club dei perdenti

Recensione: Tales of Demons and Gods di Mad Snail

Segnalazione: IL NUOVO LIBRO DI JOHN BOYNE - MIO FRATELLO SI CHIAMA JESSICA