Intervista al figo #6 - Adam McKinley

Nome e cognome: Adam Oliver McKinley

Libro di appartenenza: “TUTTO IL RESTO DI TE”

Età: “30”.

Dove abiti? “Nel Montana, vivo nel ranch di famiglia insieme ai miei fratelli, mia madre, Hayley e…”.

Descriviti fisicamente: “Sono alto 1,85. Il mio fisico è come dire: Da cover patinata” inizio sfoggiando uno dei miei migliori sorrisi. “I miei occhi sono azzurri e ho i capelli castani ma di una tonalità più chiara rispetto a quelli di mio fratello minore Heath” concludo.

Racconta una tua giornata tipo: “La mia giornata lavorativa tipo inizia con la cura del mio aspetto… Sono il vice procuratore distrettuale e cerco di apparire sempre al meglio quando mi presento in ufficio. Il lavoro occupa la maggior parte del mio tempo e quello che avanza lo dedico al ranch e alla mia famiglia. Il tempo libero lo passo in compagnia dei miei fratelli”.

Chi è la tua lei? Parla un po' della vostra storia: “Non posso parlarvi della mia lei perché al momento non è ancora del tutto mia, ma lo sarà o sì che lo sarà e avremmo una storia solo che dobbiamo ancora scriverla…”

Vuoi dire qualcosa alla tua autrice? “Occhi verdi è a conoscenza già di molte cose. Non credo di voler aggiungere altro…”

E alle tue fan? “Le mie fan già mi amano. Non voglio essere presuntuoso ma ho visto l’affetto che mi hanno dimostrato in queste settimane… Dolcezze, continuate così!”

Un buon motivo per leggere il tuo libro (a parte il fatto che ci sei tu dentro): “Leggete TUTTO IL RESTO DI TE perché è il primo romanzo della serie The McKinley Tree… quello che vi farà desiderare di conoscere gli altri fratelli”.

Saluta: “Con un bacio, un abbraccio o un semplice Ciao?… A voi la scelta!”

-Saphira


Commenti

Posta un commento

Letture del mese

Tienimi per mano al tramonto- Herman Hesse

Recensione "19 Days" by Old Xian

In piedi, Signori, davanti ad una Donna (William Shakespeare)

Recensione: Tales of Demons and Gods di Mad Snail

Recensione "King's Maker" by Haga & Kang Jiyoung

Recensione drama: Accidentally in love