Novità Rizzoli e Fabbri ragazzi in libreria dal 13 novembre 2018

IL CELEBRE AUTORE DI PER QUESTO MI CHIAMO GIOVANNI CI SVELA I SUOI SEGRETI PER DIVENTARE GIORNALISTI
Luigi Garlando

IL MESTIERE PIÙ BELLO DEL MONDO: FACCIO IL GIORNALISTA

La passione, l’intraprendenza e di un pizzico di fortuna hanno caratterizzato la carriera dell’autore che la racconta in questo libro traaneddoti divertenti e consigli utili per aspiranti giornalisti
Luigi sognava di fare il calciatore, poi però ha scoperto i giornali e la scrittura e non li ha lasciati più. E quando è diventato un giornalista sportivo, è riuscito a unire le sue grandi passioni, il calcio e il giornalismo. Non è stato facile, Luigi ha capito presto che non bastava la passione, che doveva studiare, leggere molti libri, cogliere le occasioni che gli si presentavano, senza aspettare. In questo libro, di undici capitoli come i giocatori di una squadra di calcio, Garlando ci racconta come ha fatto a diventare il grande giornalista sportivo che è, a partire da quando appallottolava i quotidiani per giocarci a calcio fino alle partite della Nazionale di cui scrive oggi. E tra i tanti e rocamboleschi aneddoti, fanno capolino alcuni preziosi trucchi del mestiere: quanto conta dare il titolo giusto a un articolo? Quale domanda fare per primanell’intervista perfetta? Luigi apre per questo libro il suo personale baule di insegnamenti e consigli. Perché non tutti devono essere campioni, ma tutti possono trovare la propria strada e il proprio mestiere dei sogni.
Luigi Garlando è una firma punta della“Gazzetta dello sport”. Da anni scrive libriper ragazzi. Per questo mi chiamo Giovanni(BUR) è uno dei libri più letti e adottati dalle scuole italiane. L’estate che conobbi il Che (Rizzoli 2015) ha vinto il premio strega Ragazze e Ragazzi 2017. Per Rizzoli ha scritto anche Camilla che odiava la politicae Io e il Papu.

pp. 180
€ 15
Dagli 11 anni
PER ASPIRANTI ASTRONAUTI E PER CHI HA SEMPLICEMENTE... 
LA TESTA TRA LE NUVOLE
Chris Wormell e Raman Prinja

PLANETARIUM
 
Il più grande libro dell’universo per un viaggio interstellare
dal divano di casa propria
Sogliare le pagine di questo grande volume è come entrare in un planetario e ammirare i pianeti, i satelliti, le costellazioni e tutti corpi celesti. Un’incredibile collezione di oggetti astronomici, dalle piccole lune ghiacciate alle immense galassie rotanti, tutti descritti e illustrati dettagliatamente. E leggendo i testi sarà possibile dare una risposta alle domande che da sempre appassionano l’uomo: quanto è grande l’Universo? Quando si è formato? Che misteri nasconde? Dalle principali teorie astronomiche alle scoperte più recenti con la descrizione degli strumenti che hanno fatto la storia dell’astronomia.
Illustrazioni d’artista, raffinate e ricche di dettagli, capaci di parlare ai piccoli quanto ai grandi, e tante informazioni scientifiche aggiornate: dopo Dinosaurium, un altro meraviglioso libro illustrato da leggere, esplorare e sfogliare.

Chris Wormellè un illustratore inglese specializzato in illustrazione scientifica e premiato nel 1991 dalla Fiera del libro di Bologna. Collabora col Victoria & Albert Museum, Natural History Museum of London, The National Trust e il quotidiano The Guardian. Ha vinto numerosi premi.

Raman Prinjaè professore di astrofisica all’università College of London. Giornalista e divulgatore, nel 2015 è stato candidato al Royal Society Young People Book Prize, il principale premio inglese per la divulgazione scientifica per i più giovani.

pp. 112 
€ 26
Da 8 anni
DUE NUOVI DIVERTENTI LIBRI DELLA SERIE "LEGGI, GIOCA IMPARA"
LEGGI, GIOCA, IMPARA
DAL VETERINARIO
E
IN LIBRERIA


Con tante linguette e finestrelle da aprire, tirare e girare
Dopo A Scuola e Al supermercato, usciti nel 2017, due nuovi titoli dedicati al veterinario e alla libreria, due luoghi da far scoprire ai più piccoli attraverso le immagini colorate e soprattutto i numerosi meccanismi interattivi e le linguette che permettono di animare la storia.

8 pp.
€ 9,90
Dai 2 anni
-CuorediInchiostro

Commenti

Letture del mese

Tienimi per mano al tramonto- Herman Hesse

Recensione "19 Days" by Old Xian

In piedi, Signori, davanti ad una Donna (William Shakespeare)

Recensione: Il club dei perdenti

Recensione: Tales of Demons and Gods di Mad Snail

Segnalazione: IL NUOVO LIBRO DI JOHN BOYNE - MIO FRATELLO SI CHIAMA JESSICA