The Dark Zone: Intervista doppia - Massimiliano Bellezza



NOME
W. William
M. Max
SOPRANNOME
W. Will
M. Semplicemente Max.
ETA’
W. Ho superato i ‘100’ da un paio d’anni.
M. Diciotto.
RAPPORTO CON L’ALTRO SESSO
W. Di assoluta stima e rispetto. Ma, pur essendo da un Secolo su questa terra, ho avuto un solo approccio importante.
M. Discontinuo e travagliato. Non sono un buon partito.
LA TUA DONNA IDEALE?
W. Non credevo nemmeno di poterne avere una fino a quando non ho incontrato “Elizabeth”!
M. Non so se sia ideale, ma Amanda è quanto di più vicino ci sia alla mia idea di ‘ideale’.
COLORE PREFERITO:
W. Il verde.
M. Non ne ho uno, anche se il nero è quello che mi contraddistingue di più.
CIBO PREFERITO:
W. Tutti i dolci, ma in modo particolare vado matto per la torta di mele… soprattutto quella preparata da Beth!
M. Stufato!
DI’ QUALCOSA ALL’ALTRO:
W. Hai un’Anima ‘buona’. Il passaggio sarà facile.
M. Credi alla vita ma anche alla sua tremenda voglia di deluderti.
TRE AGGETTIVI PER DEFINIRE L’ALTR0:
W. Sensibile. Giovane. Triste.
M. Ammaliante. Immortale. Tenace.
UN LUOGO A CUI SEI MOLTO LEGATO:
W. Il Piccadilly Circus a Londra.
M. Il campetto vicino casa. Vero, Larry? Amico mio.
BEVANDA PREFERITA:
W. Acqua naturale (accenna un sorriso e diventa rosso in volto, vagando con lo sguardo verso un'altra direzione).
M. Coca, dietetica e non, poca importa.
BEVANDA ALCOLICA PREFERITA:
W. Lo scotch whiskey dello Speyside, in Scozia, prodotto con malto puro.
M. Un cocktail, qualsiasi.
GIORNO O NOTTE:
W. Da quando ho conosciuto Beth, posso dire ‘entrambi’, perché lei è in grado di illuminare ogni istante della giornata.
M. Giorno, la notte ho gli incubi.
FAI UN SORRISO:
William sorride timidamente, riuscendo ad ammaliare con lo sguardo penetrante.
Max: “Ho una paresi in questo momento, non mi riesce. Giuro, mi sto sforzando. Aspetta… no questo è un ghigno. William, perdonami, ma sono una testa di cazzo.”
SALUTA L’ALTRO:
W. Ciao, è stato un piacere!
M. A presto, anche se vederti sempre giovane mi dà alla testa. Scherzi a parte , è stato un piacere!


Commenti

Posta un commento

Letture del mese

Recensione "Era una moglie perfetta" by A. J. Banner

Recensione "Dream Magic" by Joshua Khan

Recensione "Lo spazio tra le stelle" by Anne Corlett

Recensione: I capolavori di H.G. Wells

Recensione "Ogni cosa a cui teniamo" by Kerry Londsale

News: Hybrid's Legacy Saga - Contest Fotografico