Segnalazione "Il bambino soldato" by Keely Hutton


DA OGGI IN LIBRERIA
LA STORIA VERA DI UN RAGAZZO CHE È RIUSCITO A SALVARSI DALLA GUERRA

Pagine: 360
Prezzo: 17,00 €
Traduzione: Stefano Andrea Cresti

«Un libro intenso. Ben scritto. Un resoconto tanto crudo quanto delicato»
MICHELE FARINA - La Lettura - Corriere della Sera

Trama
1989. Uganda del Nord. Ricky è poco più che un bambino quando i ribelli di Joseph Kony depredano il suo villaggio e uccidono intere famiglie sotto i suoi occhi. Nell’arco di poche ore il suo mondo viene distrutto e Ricky è condannato a divenire un bambino soldato. Per più di due anni sarà costretto a marciare nella giungla, impugnando armi e combattendo battaglie troppo sanguinose per le sue giovani mani. Eppure Ricky non perde la speranza di tornare a essere libero. 2006. Anche Samuel è un bambino soldato. Un giorno viene abbandonato dai ribelli sul campo di battaglia e può finalmente tornare a casa. Ma ferite troppo profonde hanno spento in lui la fiducia che possa esistere un futuro e un perdono per i crimini che ha commesso. Quasi vent’anni separano l’incubo di Ricky da quello di Samuel, ma i loro destini s’incontreranno, per dare voce e speranza alle migliaia di bambini rapiti in nome di una guerra atroce contro che nel 2012 le ha chiesto di raccontare la sua storia.

L'autore
Keely Hutton, prima di diventare giornalista, ha lavorato come insegnante. Il bambino soldato, suo romanzo d’esordio, nasce dalla lunga e intensa collaborazione con Ricky Richard Anywar, che nel 2012 le ha chiesto di raccontare la sua storia.

Il testimone
Ricky Richard Anywar, ex bambino soldato, ha combattuto nei ranghi dell’Esercito di Resistenza del Signore (LRA) di Joseph Kony. Sopravvissuto agli orrori della Guerra civile ugandese e agli anni di schiavitù, ha deciso di dedicare la sua vita alle vittime di guerra, fondando nel 1999 l’associazione umanitaria internazionale“Friends of Orphans”.

L'illustratore
Keith Negley Illustratore freelance, collabora con importanti testate tra cui il “New York Times” e il “New Yorker”. Ha ricevuto la prestigiosa medaglia d’oro dalla Società degli Illustratori e il suo libro per l’infanzia Tough Guys Have Feelings Too è stato nominato per il premio Kate Greenaway Medal.

Link: http://www.ragazzimondadori.it/storie-e-non-solo/bambino-soldato-la-storia-ricky-richard-anywar/



Commenti

Letture del mese

Recensione "La canzone di Achille" by Madeline Miller

Recensione "Blood Bank" by Silb

Recensione "Avialae" by Lucid

Novità in libreria - Les Flaneurs Edizioni

Recensione doppia "Recessive" by Irene Grazzini

Recensione "Sekai-ichi Hatsukoi" by Shungiku Nakamura