Lentamente muore - Pablo Neruda

Buongiorno specchietti! Come ve la passate? E' stato traumatico questo ritorno dalle vacanze?
Ecco qua una poesia che mi ha sempre donato una grande energia! Spero faccia lo stesso effetto anche a voi!
Ah, e buon ritorno dalle vacanze!

"Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marca o colore dei vestiti,
chi non rischia,
chi non parla a chi non conosce.
Lentamente muore chi evita una passione,
chi vuole solo nero su bianco e i puntini sulle i
piuttosto che un insieme di emozioni;
emozioni che fanno brillare gli occhi,
quelle che fanno di uno sbaglio un sorriso,
quelle che fanno battere il cuore
davanti agli errori ed ai sentimenti!
Lentamente muore chi non capovolge il tavolo,
chi è infelice sul lavoro,
chi non rischia la certezza per l’incertezza,
chi rinuncia ad inseguire un sogno,
chi non si permette almeno una volta di fuggire ai consigli sensati.
Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge,
chi non ascolta musica,
chi non trova grazia e pace in sè stesso.
Lentamente muore chi distrugge l’amor proprio,
chi non si lascia aiutare,
chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna.
Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,
chi non fa domande sugli argomenti che non conosce,
chi non risponde quando gli si chiede qualcosa che conosce.
Evitiamo la morte a piccole dosi,
ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di
gran lunga
maggiore
del semplice fatto di respirare!
Soltanto l’ardente pazienza porterà al raggiungimento di
una splendida
felicità."
"Pablo Neruda"

-Iris-

Commenti

  1. Ciao! Adoro questa poesia di Neruda! Sai che Nek ha fatto una canzone-omaggio a questo componimento, intitolata "Per non morire mai"? Ti consiglio di ascoltarla, è bellissima! :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia! E grazie per il tuo commento! Non sapevo dell'esistenza di questa canzone ma ora corro ad ascoltarla! Nek mi piace molto!
    A presto qui sul blog :)
    -Iris-

    RispondiElimina
  3. Ri-commento, ho ascoltato la canzone, e niente, sono tre giorni che l'ascolto di continuo! Grazie! :D :D
    -Iris-

    RispondiElimina

Posta un commento

Letture del mese

Recensione "Ogni cosa a cui teniamo" by Kerry Londsale

Recensione "Il Collezionista" by Nora Roberts

Recensione: Dillo alla Luna di Melissa Pratelli

Come è bella la vita - Articolo sclerotico di una scrittrice che ritrova se stessa

News: Per il Bicentenario di Patrick Branwell Brontë

Segnalazione "L'ombra di Don Calogero" by Annalisa Pargolizzi