Frammenti da Spiaggia: I nostri consigli della settimana





Come ogni giovedì, eccoci tornate con i Libri da Ombrellone.
Pronti per i nostri suggerimenti di oggi? (;


- moony
E finalmente ti dirò addio - Oliver Lauren

(Del libro è stata fatta una nuova edizione in cui il titolo è stato cambiato in Prima di domani)

Trama
Quel venerdì 12 febbraio si preannuncia un altro giorno perfetto nella meravigliosa vita di Samantha Kingston, un'adolescente che ha tutto quello che si potrebbe mai desiderare: il ragazzo più bello della scuola, tre amiche fantastiche, un'incredibile popolarità... 
Quella sera, invece, Sam morirà. Tornando a casa da una festa in macchina con le amiche avrà un terribile incidente. La mattina seguente, però, la ragazza si risveglia misteriosamente nel suo letto ed è ancora il 12 febbraio. Sospesa fra la vita e la morte, Sam continua a rivivere la sua ultima giornata affrontandola, però, ogni volta in modo diverso, cercando disperatamente di evitare l'incidente che la farà morire. Ma solo quando capirà che non è per sé stessa che continua a tornare riuscirà a uscire dal suo incubo.

Tre motivi per leggerlo:
1) Perché nonostante evito come la peste storie così struggenti e intense, consiglio sempre molto volentieri questo libro che è in grado di donare molto e colpire dritto al cuore, entrandovi per non uscirne più.
2) Perché la penna dell'autrice riesce trovare l'equilibrio perfetto tra realismo e romanticismo, senza mai eccedere in nessuno dei due estremi, nonostante tratti temi molto delicati.
3) Perché la Oliver riesce a creare personaggi credibili e tridimensionali che nel corso del racconto crescono e cambiano sotto gli occhi del lettore, che riesce a capirli e a entrare facilmente in sintonia con loro.


-wonderful fragment°
Il Martello dell'Eden - Ken Follett
Questo giovedì vorrei consigliarvi un romanzo d'avventura del mio scrittore preferito, Ken Follett, che mi è capitato di leggere la scorsa estate sulla spiaggia. Quindi se amate i gialli e le avventure questo libro fa per voi. 

Trama: Priest, il capo carismatico di una comune, insediata in una meravigliosa e sperduta valle della California, viene a conoscenza del progetto di un bacino artificiale e di una diga proprio sulle sue terre. La fine inevitabile dei suoi sogni e dei suoi fanatici seguaci sembra giunta alla fine! Ma Priest non si arrende e, guidato dalla disperazione, metterà in atto il suo ultimo foolle piano: rubare un vibratore sismico e minacciare le autorità.
Dotato di un genio straordinario, malgrado sia analfabeta, riuscirà nell’intento, aiutato da un gruppo di seguaci che alla comune hanno saputo trovare soddisfazioni che la società civile non poteva dargli. 
Con un determinazione senza precedenti e senza alcuno scrupolo riusciranno a far tremare la faglia di San Andreas, ad uccidere persone, far crollare case e chiese, e minacciando catastrofi ancora maggiori se non otterranno la bocciatura del progetto.
Dall’altra parte c'è Judy Maddox, un’agente dell’Fbi, che non si dà per vinta e cerca di fermare la follia omicida con l’aiuto di un uomo la cui ex moglie fa parte della comune. Con perseveranza, cercherà, seguendo quelle regole sconosciute a chi fa parte della comune, di evitare una catastrofe. Una persona normale ed istruita contro una folle e intelligentissima; Una lotta all’ultimo sangue ed all’ultima pagina, finché le acque non copriranno tutto e tutti...


Tre motivi per leggerlo:
- il lettore viene rapito pagina dopo pagina. 
- la scrittura di Ken Follett non delude mai, sarà difficile staccare gli occhi dalle sue parole. 
- Avventuroso.
  
Lost Inside My Universe
The Selection - Kiera Cass
In un futuro lontano, in un Paese devastato dalla guerra e dalla fame, l'erede al trono seleziona la propria moglie grazie a un reality show spettacolare. Per molte ragazze la Selezione è l'occasione di una vita. L'opportunità di sfuggire a un destino di miseria e sognare un futuro migliore. Un futuro di feste, gioielli e abiti scintillanti. Ma per America è un incubo. A sedici anni, l'ultima cosa che vorrebbe è lasciare la casa in cui è cresciuta per essere rinchiusa in un Palazzo che non conosce. Perdendo così l'unica persona che abbia mai amato, il coraggioso e irrequieto Aspen. Poi però America conosce il Principe Maxon e le cose si complicano. Perché Maxon è affascinante, dolce e premuroso. E può regalarle un'esistenza che lei non ha mai nemmeno osato immaginare...

Tre motivi per leggerlo:
- seppur sia un fantasy tutto sommato tendente al dispotico in qualche frangente, è una lettura leggera, per tanto ideale da leggere senza aspettative. 
- Se ve lo siete perso andate a riscoprirlo. Per quanto l'abbia trovato sotto certi aspetti deludente (c'era bisogno di più azione...) è comunque qualcosa di diverso.
- C'è un bel triangolo amoroso, per quanto non abbia sempre condiviso le scelte della protagonista e l'indecisione di questa, i personaggi maschili non si fanno attendere.



Cuore di Inchiostro  
#pernonpetderti - Daniel di Benedetto



Lorenzo Marrone è stato un cantante famoso. Quando lui e la sua fidanzata Marina vengono spazzati via da un'improvvisa esplosione, l'opinione pubblica rimane sconvolta, e la casa discografica ne approfitta per cavalcare il successo postumo.
Bruno Tortora è un ex giornalista di cronaca sull'orlo della depressione per un lutto familiare, e si ritrova suo malgrado invischiato fino al collo in un'indagine che non ha cercato.
Intanto, mentre una escort di alto bordo sembra essere in pericolo, il manager del cantante sembra nascondere più di un segreto inconfessabile. E forse non è il solo, e niente è davvero come sembra.
Chi è la vittima? Chi il carnefice?
Dov'è la verità?



Tre motivi per leggerlo: 
1) perché è una storia che ha ritmo e non si perde in inutili virtuosismi, quindi perfetta per l'estate.
2) perché è particolare in quanto ogni capitolo è narrato secondo il punto di vista di uno dei personaggi, in modo da costruire la trama in maniera corale.
3) perché tutti noi in fondo vorremmo una seconda possibilità, per ricominciare...







Questi erano i nostri suggerimenti di oggi (;
Quali libri porterete con voi sotto l'ombrellone questo weekend? Scrivetecelo nei commenti! (;
Buona estate!
Libri riflessi in uno specchio

Commenti

Letture del mese

Recensione "La canzone di Achille" by Madeline Miller

Intervista al figo #8 - Mark Carter

Recensione "Avialae" by Lucid

Recensione "Nothing Tastes as Good" by Claire Hennessy

Novità in libreria - Les Flaneurs Edizioni

Recensione doppia "Recessive" by Irene Grazzini