Frammenti da Spiaggia: I nostri consigli della settimana



Buongiorno lettori! Eccoci tornate con i nostri consigli del giovedì! Pronti per questa nuova puntata di Libri da Ombrellone?
Scopriamo subito quali libri portare in spiaggia con noi in questo caldo weekend!

- moony
Caduto dalle stelle - M. I. McAllister

Trama
In una notte di stelle vaganti, evento che annuncia un accadimento straordinario (nel bene o nel male), Riccio, uno scoiattolo neonato, viene abbandonato sulla spiaggia dalla madre morente. Soprannominato caduto dalle stelle, viene trovato e raccolto da Capitan Crispino, e adottato dagli abitanti di Velnebbioso, un'isola segreta protetta da un manto di nebbie incantate. Qui scoiattoli, lontre, talpe e porcospini erano soliti vivere in pace, ma ora un complotto alle spalle del saggio re Savino hanno gettato un'ombra oscura sul regno. Gli abitanti di Velnebbioso capiscono ben presto che devono reagire, e Riccio dovrà rischiare ogni cosa per compiere il proprio destino e far avverare la profezia fatta in suo nome.
Tre motivi per leggerlo:
1) Perché nonostante l'utilizzo di animali antropomorfi come personaggi dia un tocco fiabesco al romanzo, la McAllister è capace di parlare del bene e del male, del destino, delle scelte individuali e di tanti altri temi più "adulti", rendendoli alla portata di tutti.
2) Perché anche se è il primo volume di una saga il finale consente di leggerlo come libro auto-conclusivo, e la penna dell'autrice merita decisamente una chance.
3) Perché il fantasy degli ultimi anni novanta/primi anni duemila possiede quel tocco magico, poetico e delicato che scalda il cuore e che è bene non dimenticare mai.

Lost Inside My Universe
Stardust - Neil Gaiman

In una fredda sera di ottobre una stella cadente attraversa il cielo e il giovane Tristan, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarla a prendere. Dovrà così oltrepassare il varco proibito nel muro di pietra a est del villaggio e avventurarsi nel bosco dove ogni nove anni si raccoglie un incredibile mercato di oggetti magici. È solo in quell'occasione che agli umani è concesso inoltrarsi nel mondo di Faerie. Tristan non sa di essere stato concepito proprio lì da una bellissima fata dagli occhi viola e da un giovane umano e non sa neppure che i malvagi figli del Signore degli Alti Dirupi sono anche loro a caccia della stella...
Tre Motivi per leggerlo:
1) é scritto da Neil Gaiman. Se non avete mai letto un suo libro dovete assolutamente porvi rimedio e questo romanzo è un buon inizio.
2) le frasi più banali o che usiamo tutti i giorni, acquistano un differente significato. Tutto diventa più profondo e fantastico nel racconto di questo sogno.
3)seppur paia un libro semplice, quasi per bambini non fatevi ingannare. In questo romanzo, come in qualsiasi vera fiaba, si nasconde la violenza di una volta. Può essere quindi un modo per riscoprire il fascino dei racconti di un tempo.

-wonderful fragment°
Il Cacciatore di Acquiloni - Khaled Hosseini

Amir é un bambino afghano che vive a Kabul con il padre Baba ed é loro abitudine ricevere continue visite di Rahim Khan, miglior amico del padre divenuto ormai uno di famiglia. Mentre Ali vive nel capanno vicino, è il servo hazara che ha un figlio di nome Hassan con cui Amir cresce, diventando amici e ignorando il più possibile il fatto che uno era padrone dell'altro. Nonostante ciò, Hassan aveva comunque un atteggiamento servile nei confronti di Amir. Tutto cambia quando Amir e Hassan decidono di participare all’annuale celebre gara di aquiloni. Amir partecipa soprattutto per rendere fiero il padre, riuscendoci vincendo la competizione. Così Hassan, il cacciatore d’aquiloni, parte alla ricerca dell’ultimo aquilone che era precipitato per portarlo all’amico come trofeo. Ed inizia così un'avventura che porterà l'amicizia dei due all'estremo dell'umano...

Tre motivi per leggere il romanzo:
- è stato scritto dal celebre autore Khaled Hosseini. Se non avete nessuno dei suoi tre libri fatelo immediatamente. Non per niente, il romanzo che prediligo in assoluto è Mille Splendidi Soli;
- la storia rimane nel cuore, si tratta di uno di quei romanzi che ti cambiano la vita. Gli argomenti trattati superano qualsiasi cosa, considerando soprattutto i momenti che l'uomo sta attualmente passando;
- non mentirò. Non è divertente o passionale. Ma la storia la si legge tutta d'un fiato, vi sarà difficile staccare gli occhi dalle pagine. 
Buona lettura!

Cuore di Inchiostro
Tutta la verità su Gloria Ellis 

Gloria Ellis ha quindici anni e odia la sua vita. Odia la stupida cittadina di provincia in cui è cresciuta, la stupida scuola che frequenta e gli stupidi amici che vede tutti i giorni. È per questo che quando nella sua classe arriva un ragazzo nuovo, un ragazzo deciso a infrangere ogni regola, Gloria se ne innamora immediatamente. In apparenza Uman è tutto ciò che lei ha sempre sognato: è brillante, sicuro di sé, imprevedibile. Ed è pronto a trascinarla in un'avventura che non conosce limiti, se non quelli del proprio coraggio. Gloria accetta la sfida e parte - senza lasciare un biglietto, senza salutare nessuno - per una folle e romantica fuga attraverso l'Inghilterra. All'inizio tutto è come lei se l'era immaginato: un'esperienza liberatoria, esaltante. Presto, però, Uman si rivela diverso da quel che sembrava. E quando Gloria se ne accorge, quando scopre la verità su di lui, si ritrova ormai molto lontana da casa. Forse troppo lontana.

Tre motivi per leggerlo: 
1) Niente è come sembra. Quando vi sembrerà di aver capito tutto ... capirete solo di aver sbagliato
2) Struttura narrativa particolare. La cosa che ho amato di più oltre al modo di scrivere semplice ma non elementare. 
3) Unico. Gloria e Uman resteranno nel vostro cuore per molto , molto tempo. 


Questi erano i nostri consigli di oggi...che ne pensate? Quali titoli accompagneranno le vostre vacanze? Scrivetecelo in un commento qua sotto (;
Qui trovate i suggerimenti delle settimane scorse.
Buona estate!
Libri riflessi in uno specchio


Commenti

Letture del mese

Recensione "La canzone di Achille" by Madeline Miller

Recensione "Blood Bank" by Silb

Recensione "Avialae" by Lucid

Novità in libreria - Les Flaneurs Edizioni

Recensione doppia "Recessive" by Irene Grazzini

Recensione "Sekai-ichi Hatsukoi" by Shungiku Nakamura