Dark Zone: Giornata Autore- Intervista Doppia (SILVIA CARBONE e MICHELA MARRUCCI)

NOME.
A. Ashton
I. Izar.

SOPRANNOME.
A. Faccia d’angelo?
I. *alza gli occhi al cielo* ti piacerebbe eh? Lui, mi chiama Cherry Bomb.

ETÀ.
A. 32, praticamente un pivello.
I. 23 anni e la pivella sono io.

RAPPORTO CON L'ALTRO SESSO.
A. Non mi piacevano le complicazioni fino a quando non ho incontrato la mia piccola Izy.
I. Passionale ma anche molto romantica.

IL TUO UOMO IDEALE.
A. Il SUO uomo ideale sono io.
I. Decisamente lui, altrimenti chi lo sente?


COLORE PREFERITO.
A. Il nero dei suoi occhi.
I. Il bianco perché esprime speranza per il futuro e la fiducia nelle persone.
A. Bianco e nero che fusi insieme formano il grigio. Che ne dici di creare un paio di sfumature, Cherry Bomb?

CIBO PREFERITO.
A. Arroz con pollo. È uno dei primi piatti della cucina cubana che mi ha preparato, molto simile alla paella spagnola, ma contiene solo carne bianca ed è molto più speziato.
I. Wow! È preparatissimo, l’ho istruito bene *sorride*. Io vado pazza per la pizza, proprio come Chris, il figlio di Ash.

DI QUALCOSA ALL'ALTRO/A.
A. Grazie per avermi fatto ritrovare me stesso.
I.  Grazie per avermi permesso di farlo.


TRE AGGETTIVI PER DEFINIRE L'ALTRO/A.
A. Forte, determinata e… calda *le strizza l’occhio*.
I. Cocciuto, strafottente e unico.

UN LUOGO A CUI SIETE MOLTO LEGATI.
A. Ovunque ci sia lei.
I. Isola di Catalina. È stata la nostra prima vacanza insieme ed è lì che è cominciato tutto.


BEVANDA PREFERITA.
A. Birra Sam Adams.
I.   Coca-cola.

BEVANDA ALCOLICA PREFERITA.
A. Whisky.
I. Vado matta solo per il Cosmopolitan, non sono una grande intenditrice di alcolici.

GIORNO O NOTTE.
A. Assolutamente la notte, quando Chris dorme e noi possiamo...

I. Ci avrei scommesso che avresti risposto così! Io dico entrambi, invece.


FAI UN SORRISO.
Ash mi guarda con una tale intensità che fa salire di colpo la temperatura della stanza. Le sue labbra si piegano in un sorriso sghembo mentre ammicca nella mia direzione e io sento svanire ogni pensiero coerente. (Per la miseria! Quest’uomo è pura dinamite pronta a esplodere… oppure sono io in procinto di farlo?)
I. Impossibile resistere, ti capisco perfettamente, cara. Dovresti… (mi porge un kleenex e con un dito indica il lato della mia bocca. Oddio, sto sbavando!)


SALUTI.
*Ash abbraccia Izar* Ci vediamo nel prossimo e ultimo romanzo di questa serie, ragazzi.

-CuorediInchiostro


Commenti

Letture del mese

Recensione "Once Upon A Zombie - Il colore della paura" by Billy Phillips e Jenny Nissenson

Recensione "The Dark Hunt - Il Tempio degli Abissi" by Julia Sienna

Recensione "I figli della tempesta" by Francesca Noto

Recensione Multipla "Caraval" by Stephanie Garber

Review Party: "Dream hunters - Il ponte illusorio" by Myriam Benothman

Blog Tour - Ad ogni costo