Blog Tour- La Ballata di Elisbra: La Caduta di Iperione- Intervista Doppia



NOME.
O. Orlando.
D. Dante.

SOPRANNOME.
O. Non saprei, non credo di averne ricevuto mai uno.
D. Beh, modestamente Sommo Poeta!    
(N.d.R. Dante, mettendosi di profilo ammiccando)

ETÀ.
O. Trentina.
D. Cinquanta, ma in realtà sono ancora un giovanotto.

RAPPORTO CON L'ALTRO SESSO.
O. Abbastanza tragico… soprattutto da quando ho perso il senno sulla luna.
(N.d.R. Arrossisce anche ora).
D. Direi alla grande… tra mia moglie, Beatrice e la Donna delle Schermo ho il mio bel da fare.

LA TUA DONNA IDEALE.
O. Non ho una donna ideale, girovago in cerca di pulzelle da salvare ma quella giusta non si è ancora fatta viva.
D. Sicuramente come le mie donne, discrete… tra libri ed ambascerie diplomatiche meglio che non si parli troppo del sottoscritto.

COLORE PREFERITO.
O. Il Bianco, è la somma di tutti gli altri colori e delle stelle. Un segno di quiete per gli uomini in questo mondo travagliato.
D. Rosso, come il sangue la passione. E’ un colore che ispira vitalità!

CIBO PREFERITO.
O. Direi carne.
D. Pasta fatta in casa.

DI QUALCOSA ALL'ALTRO.
O. Che buffo io mi sono perso sulla Luna e tu in una selva oscura… non saprei dire chi è stato più sventurato.
D. A sventure diciamo che la giochiamo alla pari mi sa. Ecco tu però sei dovuto andare fino alla luna per perderti.

TRE AGGETTIVI PER DEFINIRE L'ALTRO.
D. Ingenuo, sentimentale, nobile
O. Ingenuo io? Parli tu che sei stato esiliato… vabbè io dico caparbio, narcisista e un po’ egocentrico.

UN LUOGO A CUI SEI MOLTO LEGATO.
O. Di preciso non saprei ho sempre viaggiato molto, il sud della Francia se devo scegliere.
D. Firenze… prima o poi ci vorrei tornare

BEVANDA PREFERITA.
O. Vino rosso.
D. Forse birra.

BEVANDA ALCOLICA PREFERITA.
O. Sempre vino rosso
D. Birra.

GIORNO O NOTTE.
O. La notte, ti protegge e rincuora.
D. Per una volta siamo d’accordo. Notte.


FAI UN SORRISO.
Entrambi si guardano un po’ impacciati e risultano buffi nelle loro smorfie di saluto… non saluto abituati a simili smancerie.


SALUTA L 'ALTRO.
Come sopra, nel salutarsi non sono molto calorosi, così presi ciascuno dal proprio mondo.

-CuorediInchiostro

Commenti

Letture del mese

Recensione "Era una moglie perfetta" by A. J. Banner

Recensione "Dream Magic" by Joshua Khan

Recensione "Lo spazio tra le stelle" by Anne Corlett

Recensione: I capolavori di H.G. Wells

Recensione "Ogni cosa a cui teniamo" by Kerry Londsale

News: Hybrid's Legacy Saga - Contest Fotografico