Libri da Ombrellone- Frammenti da Spiaggia 2.0 [11-09-2017]


Salve Specchietti,
Siamo ormai giunti all'ultima puntata della rubrica Libri sotto l'ombrellone- Frammenti da Spiaggia. Pronti a scoprire i nostri ultimi consigli estivi?

Wintergirls - Laurie Halse Anderson

Trama
Lia e Cassie sono amiche dall'infanzia, ragazze congelate nei loro fragili corpi, in competizione in un'assurda gara mortale per stabilire chi tra loro sarà la più magra. Lia conta maniacalmente le calorie di tutto ciò che mangia e di notte, quando i suoi non la vedono, si sfinisce di ginnastica per bruciare i grassi. Le poche volte che si nutre cerca di ingerire cose che la feriscono, come cibi ultrapiccanti, in modo da "punirsi" per aver mangiato. Si ingozza d'acqua per ingannare la bilancia nei giorni in cui la pesano. Quando eccede nel cibo ricorre ai lassativi e passa il tempo a leggere i blog di ragazze con disturbi alimentari che si sostengono a vicenda. L'impressionante discesa di una ragazza nel vortice dell'anoressia.
Tre motivi per leggerlo
1) Perché riesce a parlare di temi difficili (e che spesso si finge di non vedere) in modo serio, sincero, senza mai eccedere né cadere in stereotipi.
2) Perché riesce a immergerci nella malattia, mostrandoci in ogni riga quale e quanta sia la sua negatività.
3) Perché riesce a entrare nel cuore e a far vivere sulla propria pelle ogni singola sensazione della sua protagonista.

wonderful fragment°

-Il Bacio più Breve della Storia - M.Malzieu

Parigi, una sera al théâtre du Renard, l'orchestra suona "It's now or never". Una ragazza misteriosa e sfuggente si aggira, lui la nota, cerca in ogni modo di avvicinarla e, quando ormai tutto sembra impossibile, si trovano faccia a faccia e si baciano. Un bacio minuscolo, il più piccolo mai registrato, e lei scompare. Invisibile, si allontana. Un mistero anche per un inventore come lui che, seppur di indole tendenzialmente depressa, è determinato a rivedere l'eterea e vulnerabile creatura che lo ha ammaliato. Inizia così una ricerca serrata in cui sarà affiancato da due bizzarri personaggi: un detective in pensione, che ha tutto l'aspetto di un orso polare, e il suo stravagante pappagallo. Le invenzioni si susseguono e qualcosa di molto goloso e originale aiuterà il protagonista nel suo scopo. Ormai è chiaro, fra i due è scoccata una scintilla, si è prodotto un cortocircuito. Ma in amore gli artifici non bastano, servono coraggio e temerarietà, doti che entrambi dovranno conquistare se vorranno trovarsi e abbandonarsi l'uno all'altra.

Tre motivi per leggerlo:
1. Pieno di frasi importanti;
2. Riflessivo;
3. Coraggioso.


-Iris-

trama:
Tradotta in tutte le lingue, raffigurata dai più celebri pittori, musicata dai compositori e cantata dai poeti, la storia di Amore e Psiche è il racconto più noto e più bello contenuto nelle "Metamorfosi". È una favola autentica, dai toni delicati e dalle atmosfere magiche e incantate, che racchiude in sé tutti gli elementi cari alla tradizione fiabesca popolare. Un racconto conosciuto in tutto il mondo, di cui sono state date le più diverse interpretazioni, e che continua ad avere una straordinaria fortuna da quasi duemila anni. 

Tre motivi per leggerlo:
1. Un mito antico merita sempre un po' di attenzione, specialmente se intramontabile come questo
2. E' una bella storia e anche leggera, si legge in breve tempo e sa come catturare l'attenzione
3. E' una bella storia d'amore e non solo.

Saphira 

Trama
Quando Eragon trova una pietra blu nella foresta è convinto che gli sia toccata una grande fortuna: potrà venderla e sfamare la sua famiglia per tutto l'inverno. Ma la pietra in realtà è un uovo che, schiudendosi, rivela un contenuto straordinario: un cucciolo di drago. È così che Eragon scopre di essere destinato a raccogliere un'eredità antichissima. Forte di una spada magica e dei consigli di un vecchio cantastorie, dovrà cavarsela in un universo magico pieno d'insidie e dimostrare di essere il degno erede dei Cavalieri dei Draghi.
Tre motivi per leggerlo:
 1) Le descrizioni sono talmente dettagliate che il lettore si immerge direttamente nella battaglia. 
2) Divertimento e azione sono ben equilibrati
3) Ci sono i draghi. E i draghi ci piacciono

Lily 

Trama
Si sa che quando c’è una mummia di mezzo, qualche pazzo sciroccato è sempre pronto a destarla dal suo sonno eterno. Con quale obiettivo?Conquistare il mondo, ovviamente! Ma per fortuna c’è Miss Taylor, un’intrepida e abbondante (nonna) archeologa che può contare sull’aiuto inconsapevole delle sue adorati nipoti: Sophia e Amanda. A loro ha inviato lo scarabeo, l’unico amuleto in grado di salvare la mummia dal suo destino. Ma qualcosa va storto e cominciano i veri guai! Tra frenetici inseguimenti, doti mistiche e svolte inaspettate... l’avvincente saga della famiglia Taylor ha inizio!
Tre motivi per leggerlo:
1) Avvincente al punto giusto
2) Divertente quanto basta
3) Assolutamente emozionante

CuorediInchiostro

Trama
Allontanatisi dalla loro astronave e ormai fluttuanti nello spazio, Carys e Max si rendono conto che non riusciranno più a raggiungerla. Con sé non hanno niente che possa salvarli. Hanno solo novanta minuti d’aria a disposizione. Carys e Max non avrebbero mai dovuto innamorarsi. Le regole del mondo da cui provengono non lo permettono. Eppure, quando ha incontrato Carys, Max ha sovvertito quelle regole. Pur sapendo che sarebbe stato impossibile rimanere insieme per tanto tempo. Che amarsi realmente non sarebbe stato loro concesso. Ora, alla deriva e senza più niente che li trattenga se non il reciproco contatto, non possono fare altro che ricordare. E allora, mentre i minuti scorrono inesorabili, nei loro pensieri rivive ogni istante della loro indimenticabile storia d’amore… 

Tre motivi per leggerlo:
1) Romantico e struggente come una sera di fine estate
2) Distopico e fantascientifico insieme
3) Dal finale inaspettato


Questi erano i nostri ultimi titoli... quali libri vi faranno compagnia in queste giornate di fine estate?
Qui trovate i suggerimenti delle settimane scorse.
Appuntamento al prossimo anno con nuovi e succulenti consigli!
Libri riflessi in uno specchio

Commenti

Letture del mese

Tienimi per mano al tramonto- Herman Hesse

Recensione "19 Days" by Old Xian

In piedi, Signori, davanti ad una Donna (William Shakespeare)

Recensione: Il club dei perdenti

Recensione: Tales of Demons and Gods di Mad Snail

Segnalazione: IL NUOVO LIBRO DI JOHN BOYNE - MIO FRATELLO SI CHIAMA JESSICA