If I can stop one heart from breaking - Emily Dickinson



Buongiorno specchietti, e buona domenica! Questa domenica ho deciso di regalarvi pochi versi che racchiudono nella loro concisione e semplicità un forte slancio vitale. Uno slancio verso l’altro, verso il prossimo. Il vivere e riuscire anche solo con un piccolo gesto, con un dettaglio a strappare da un volto un sorriso. Anche solo per un sorriso, non si è vissuto invano.
Bellissime le parole della penna di Emily Dickinson capace di toccare con pochi tratti le corde del cuore, e dipingere, con nitide e dolci pennellate, immagini in grado di imprimersi nelle emozioni.
Buona lettura!


Se io potrò impedire a un Cuore di spezzarsi
Non avrò vissuto invano
Se potrò alleviare il Dolore di una Vita
O lenire una Pena
O aiutare un Pettirosso caduto
A rientrare nel suo nido
Non avrò vissuto invano.

Per far si che non vada persa la bella musicalità che è racchiusa in questo piccolo gioiello ho deciso di inserire anche la versione in lingua originale, personalmente vi consiglio di leggerlo a voce alta ed ascoltarvi. E quindi...Buon ascolto!


If I can stop one Heart from breaking
I shall not live in vain
If I can ease one Life the Aching
Or cool one Pain
Or help one fainting Robin
Unto his Nest again
I shall not live in Vain


-Iris-

Commenti

Letture del mese

Recensione "La canzone di Achille" by Madeline Miller

Recensione "Blood Bank" by Silb

Recensione "Avialae" by Lucid

Novità in libreria - Les Flaneurs Edizioni

Recensione doppia "Recessive" by Irene Grazzini

Recensione "Sekai-ichi Hatsukoi" by Shungiku Nakamura