Introduzione di CuoreDiInchiostro

Inchiostro ... lo sapete cosa fa a contatto con la pelle?
La colora, vi penetra ... entra nel vostro corpo quasi avesse qualcosa da darvi.
Quando avevo sette anni ho imparato che è così. 
Quel liquido colorato ti entra dentro, sempre è comunque. 
In un mondo caotico come il mio scrivere è l'unica cosa che riesce a mettere ordine nei miei pensieri e mi danno la speranza di non essere dimenticata una volta finita questa vita.
"Le parole volano, gli scritti restano" ... Speriamo sia così anche per me. 

Cose che dovete sapere di me: Sono un tipo di poche parole. Non amo dilungarmi e cerco sempre di essere critica. 

-CuoreDiInchiostro

Commenti

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Buonasera, vorrei lasciare questo commento dicendovi che è da poco conosco questa ragazza ed ho avuto il piacere e l'onore di leggere qualche suo libro,posso dirvi che la sua scrittura rispecchia perfettamente la sua semplicità e il suo modo di fare.Consiglio a tutti i lettori di leggere almeno una volta qualche suo libro.

    RispondiElimina

Posta un commento

Letture del mese

Recensione "La canzone di Achille" by Madeline Miller

Intervista al figo #8 - Mark Carter

Recensione "Avialae" by Lucid

Recensione "Nothing Tastes as Good" by Claire Hennessy

Novità in libreria - Les Flaneurs Edizioni

Recensione doppia "Recessive" by Irene Grazzini