Segnalazione "Il viaggio di Caden" by Neal Shusterman


Uscita: 23 febbraio
Traduzione: Mara Pace
Età: 15+
Pagine: 300
Prezzo: 16,50€

Vincitore del prestigioso National Book Award e del Golden Kite Award 2017, ha già avuto 15 edizioni nel mondo e presto diventerà un film per la 20th Century Fox.

Quella raccontata da Shusterman è una discesa negli abissi della mente del giovane protagonista, Caden, un ragazzo come tanti, affetto da schizofrenia. 
Il libro, narrato in prima persona, è ispirato alla storia vera vissuta da uno dei quattro figli dell’autore, Brendan Shusterman, quando aveva sedici anni. 
Il viaggio di Caden è uno straordinario atto d’amore, è il racconto delicato e potente di una vera propria immersione, di Caden e del lettore insieme a lui, nelle acque imprevedibili e oscure della malattia mentale, e del respiro che ne segue quando si scorge la direzione di un possibile ritorno.

Quando tocchi il fondo puoi solo risalire.

DA UN AUTORE BESTSELLER DEL NEW YORK TIMES, UNO DEI LIBRI PIU' BELLI DELL'ANNO

Trama
Caden Bosch ha 15 anni ed è sempre stato un ragazzo estroverso, pieno di amici e di talento. Da qualche tempo però ha cominciato a sentirsi inquieto, a fare strani sogni e sentire sensazioni ossessive, maniacali, compulsive. Sempre più spesso si ritrova su un galeone che solca il mare alla volta della Fossa delle Marianne, tra tempeste e mostri marini che non riesce a controllare. Caden va in crisi, non distingue più reale e irreale. Da una parte si ritrova in ospedale, accanto al dottor Poirot e agli amici Hal, Carlyle, Skye e Callie. Dall’altra parte è combattuto tra la lealtà verso il capitano della nave e il fascino dell’ammutinamento. Il fondo della Fossa delle Marianne è sempre più vicino e Caden deve scegliere: lasciarsi andare o cominciare la risalita?
Il romanzo è ispirato alla vera storia del figlio dell’autore, Brendan Shusterman. I disegni presenti nel libro sono stati fatti da Brendan durante una delle fasi più acute della sua malattia nell’adolescenza. Il viaggio di Caden colpisce ed emoziona. Un viaggio così ben descritto che pagina dopo pagina ne siamo risucchiati dentro: viviamo ciò che vive Caden, proviamo ciò che lui prova, la realtà e la psicosi si confondono davanti ai nostri occhi come ai suoi. Nel perderci nella mente di Caden ritroviamo una consapevolezza di noi e degli altri più profonda. E solo allora siamo pronti a risalire, e cominciare a vivere davvero.

L'autore
Neal Shusterman è uno dei più noti autori bestseller di libri young adult, che gli sono valsi numerosi premi e riconoscimenti. Vive in California con i suoi quattro figli. Questo libro è ispirato alla vera storia di uno di loro, Brendan.





Commenti

Letture del mese

Recensione "La canzone di Achille" by Madeline Miller

Intervista al figo #8 - Mark Carter

Recensione "Avialae" by Lucid

Recensione "Nothing Tastes as Good" by Claire Hennessy

Novità in libreria - Les Flaneurs Edizioni

Recensione doppia "Recessive" by Irene Grazzini