Carrellata di autori #1 - Giusy Moscato





E-book
Cartaceo

Trama
Rebecca e Tom non potrebbero essere più diversi. La vita della donna non fa altro che peggiorare dal giorno in cui è nata. La sua esistenza racchiude più addii di quanti ne vorrebbe ricordare. Tom, invece, non desidera nulla di meglio. Ha una brillante carriera nella Marina Militare ed è fidanzato con una ragazza stupenda. Eppure, qualcosa in comune tra i due c’è e le uniche a conoscerne il segreto sono un trio di spie, le SAL Sisters. 
Cosa si nasconde nel passato di Tom? Perché spie e pirati sono interessati a lui? Chi è suo padre? E cosa c’entrano le sirene nella sua vita?


Facciamo parlare gli specchi







Intervista: 

1) Perchè hai iniziato a scrivere? 
Ho iniziato a creare dei personaggi e dei mondi fantastici quando ero molto piccola. Non riuscivo a legare con i miei coetanei, perciò mi rifugiavo nel "mio mondo". Quando poi sono diventata una lettrice compulsiva, il passaggio da quelle storie ad occhi aperti alla scrittura è stato naturale. Scrivere mi permettere di sognare e di sfogarmi allo stesso tempo e per questo non ho alcuna intenzione di smettere. :)
2) Da quanto tempo lo fai?
Il mio primo amore è stata la poesia. Ho cominciato a scrivere le poesie quando andavo ancora alle elementari. Le ho usate per sfogare i miei amori adolescenziali nel periodo delle medie. Il passeggio alla prosa e alla prima bozza del mio romanzo è stato intorno ai 17 anni.
3) Quale personaggio del tuo libro preferisci?
Posso dire tutti? :P :D In ogni mio personaggio c'è una parte più o meno grande di me. Se ne devo proprio scegliere uno, direi Tom. È modellato sul mio uomo ideale.
4) Quale parte è stata più difficile da scrivere?
Ho dovuto ammazzare un po' di gente. È sempre difficile fare fuori un tuo personaggio. :( 
5) Descriviti in tre parole.
Fantasiosa, precisa e disponibile.
6) Perchè la gente dovrebbe comprare il tuo libro?
Perché in "SAL Sisters" non c'è un vero e proprio protagonista, quando piuttosto un mix di personaggi diversi. Ogni lettore riesce a trovare un personaggio con cui identificarsi in una tale varietà. Inoltre, dentro ci sono amore, azione... ce n'è per tutti i gusti. :)
7) Consiglia un autore che ami.
Christopher Paolini e il suo Ciclo dell'Eredità. Adoro il suo stile, le storie e i personaggi che crea, il modo in cui cela indizi che verranno spiegati solo in capitoli o addirittura in volumi successivi e la cura che mette in ogni dettaglio. <3
8) La tua canzone preferita? L'hai ascoltata mentre scrivevi?
Keep holding on di Avril Lavigne. Ascolto sempre musica quando scrivo. Questa non mi ha ispirata una scena in particolare, ma mi ha aiutata nei momenti più difficili, mi ricordava di "tenere duro perché ce l'avrei fatta".
9) Un tuo pregio e un tuo difetto.
Pregio, sono altruista. Difetto... Ho una bassissima autostima. :(
10) Saluta i nostri lettori. 

Ciao a tutti. :) Grazie per aver letto questa intervista. Spero che il mio libro possa piacervi. :)

-CuorediInchiostro

Commenti

Posta un commento

Letture del mese

Recensione "Era una moglie perfetta" by A. J. Banner

Recensione "Dream Magic" by Joshua Khan

Recensione "Lo spazio tra le stelle" by Anne Corlett

Recensione: I capolavori di H.G. Wells

Recensione "Ogni cosa a cui teniamo" by Kerry Londsale

News: Hybrid's Legacy Saga - Contest Fotografico