Anteprima: recensione "Estate Batticuore" by Cristina Chiperi, Ilaria Soragni, Valentina F. e Daniela Azzone


Estate Batticuore raccoglie quattro racconti a sfondo estivo, usciti dalla penna di altrettante autrici: Cristina Chiperi (My Dilemma Is You), Ilaria Soragni (Mess), Valentina F. (TVUKDB) e Daniela Azzone (Voglio essere una Top Model).

I love you, goodbye - Crisina Chiperi
In I love you, goodbye incontriamo nuovamente la protagonista di My Dilemma Is You. Le vacanze estive diventano un'ottima scusa per ritrovare gli amici di Miami e godersi un viaggio alle Hawaii. Tra panorami mozzafiato e avventure indimenticabili, la ragazza si perderà nuovamente nel turbinio delle sue emozioni non appena il suo sguardo riincontrerà quello di Cameron, il suo unico grande amore.
I love you, goodbye si dimostra una lettura facile e piacevole. Si percepisce, tra le righe, la giovane età dell'autrice, anche nella rappresentazione delle tipiche emozioni e sogni adolescenziali. Quella della Chiperi resta una penna da ragazzi e per ragazzi, ma che riesce a creare storie scorrevoli e piacevoli.


Mess - The Escape - Ilaria Soragni
In questo racconto tornano i personaggi di Mess, in fuga dal riformatorio del Maryland in cui erano internati. Nonostante la forte determinazione, i ragazzi scopriranno presto che la strada verso la libertà nasconde più insidie del previsto.
Mess - The Escape è strettamente connesso con il romanzo d'esordio di Ilaria Soragni, e regala, anche grazie all'uso dei flashback, degli approfondimenti sui protagonisti che rendono possibile capirli e indagarli più a fondo. Sebbene ho trovato l'ambiente del riformatorio mostrato con tinte a volte eccessivamente negative, il racconto resta una storia picevole e che fin da subito non sembra mostrare grandi pretese, ma che riesce a soddisfare le aspettative del lettore. Anche in questo caso lo stile è leggero e scorrevole, facendo sì che la lettura non sia troppo impegnativa.


Buio - Valentina F.
Caterina è una giovane bar tender romana, che a soli diciannove anni ha già scoperto e vive ogni giorno la sua passione: fare e creare cocktail tutti suoi. Dietro al bancone si sente a casa, come in una fortezza, e sicura di sé. Una sera, però, a causa di un ritardo del titolare, viene incaricata di chiudere il locale. La saracinesca scende e lei rimane dentro, imprigionata nei suoi ricordi, senza sapere che qualcun altro sarà vicino a lei..
Ammetto che avevo grandi aspettative per questo racconto: la trama mi aveva intrigata fin da subito e mi aspettavo svolte interessanti. Invece ne sono rimasta un po' delusa. Non è male il gioco che fa l'autrice tra realtà e ricordi, ma personalmente l'avrei sviluppato in modo differente. Sono rimasta invece profondamente delusa dai personaggi, a partire dalla protagonista (decisamente insopportabile), presentata come la migliore ragazza sulla terra, quando impiega più di un'ora a pensare che, avendo messo lei l'allarme e sapendo come innescarlo, magari può anche solo tentare di disinnescarlo per non restare chiusa dentro tutta la notte. Ho riscontrato, inoltre, parecchie incongruenze, come il fatto che la corrente elettrica venga staccata automaticamente alla chiusura del bar, quando il locale è dotato di un frigorifero perfettamente funzionante per tutta la durata dell'avventura narrata. Forse è a causa della mia eccessiva pignoleria, ma non sono riuscita a godermi molto questo racconto.


Vita da top model - Daniela Azzone
Sofia è una giovane modella che si divide tra lavoro, studio e amicizie. Ora che la settimana di Milano Vende Moda è iniziata, la sua vita è ancora più frenetica e stancate. Il lavoro occupa le sue giornate, ma che succede se Sofia, oltre i tanti impegni, trova anche e inaspettatamente l'amore?
Sapevo già che Daniela Azzone ha iniziato giovanissima la sua carriera da modella e che ha lavorato per i marchi più importanti nel mondo della moda. Questo ha sicuramente aiutato l'autrice nel rappresentare il mondo entro cui i suoi personaggi si muovono, riuscendo a far vedere dall'interno al lettore cosa accade anche dietro le quinte. E' un aspetto che ho molto apprezzato, il fatto che l'Azzone sapesse di cosa stesse parlando. Anche in questo caso la scrittura è molto scorrevole ed è curioso vedere gli sviluppi della storia, con un finale che strappa un sorriso.


Nel volume è inserito anche Vi è mai capitato di innamorarvi?, primo capitolo in anteprima del nuovo romanzo di Cristina Chiperi, The Nicest Thing, in uscita l'1 settembre 2016.
Nel complesso, Estate Batticuore è una lettura semplice e piacevole che si adatta perfettamente a questo clima estivo, e non solo per le tematiche. Non eccessivamente complesso, senza tante pretese, il libro è un simpatico e ottimo compagno per un pomeriggio non troppo impegnativo, da trascorrere in piacevole leggerezza.
Buona lettura!



Commenti

Letture del mese

Recensione "La canzone di Achille" by Madeline Miller

Intervista al figo #8 - Mark Carter

Recensione "Avialae" by Lucid

Recensione "Nothing Tastes as Good" by Claire Hennessy

Novità in libreria - Les Flaneurs Edizioni

Recensione doppia "Recessive" by Irene Grazzini